FxCam_1354534140433

Francesca Postiglione

Sono una psicolinguista, ho un dottorato di ricerca in Scienze della Comunicazione (area di ricerca: Psicologia del Linguaggio) conseguito presso l'Università degli Studi di Salerno, ho condotto ricerche sperimentali nell'ambito degli indicatori precoci dello sviluppo atipico delle abilità di lettura e della dislessia (Università di Trento, Fondazione Marica De Vincenzi ONLUS, Rovereto, TN) e un master in Psicopedagogia e Didattica per i Disturbi Specifici dell’Apprendimento (Libera Università di Bolzano). Ho lavorato come facilitatrice linguistica sviluppando tecniche di didattica cognitiva per l’apprendimento nei bambini con svantaggio socio-culturale. Collaboro con il LAPSUS (Laboratorio di Psicologia Sperimentale) dell'Università degli Studi di Salerno portando avanti ricerche sperimentali sui processi di riconoscimento e di produzione dei nomi e dei verbi, con particolare attenzione all'elaborazione delle parole ambigue. I miei interessi di ricerca ruotano tutti attorno al linguaggio e alla funzionalità delle funzioni cognitive sottostanti lo sviluppo delle abilità di lettura. Sono particolarmente interessata alla ruolo centrale ricoperto dalla memoria di lavoro nei processi di apprendimento e il mio desiderio è creare un ponte comunicativo tra scienze cognitive, glottodidattica e la psicopedagogia per consentire a tutti i bambini pari accesso all'apprendimento. Lavoro come formatrice e collaboro con l'associazione EasLab di Napoli al progetto Fuoriclasse contro la dispersione scolastica di Save the Children. Sono attivista e responsabile del Coordinamento LGBTI di Amnesty International Italia, mi occupo di progetti formativi contro la discriminazione per l'orientamento sessuale.

adminFrancesca Postiglione